IMPROVVISAZIONI SILVESTRI - Raccontare leggende e metterle in scena contornati dalle cime

 Workshop in Val d'Aosta - estate 2021

23-24-25 luglio
oppure
27-28-29 agosto

con Isabella Cremonesi

 Ci inoltreremo nella selva oscura dell'improvvisazione teatrale. Le nostre storie si faranno ispirare da larici, rododendri, marmotte, vacche al pascolo e stelle cadenti.
Grazie ai veritieri personaggi dei boschi, elfi, gnomi e folletti, ritroveremo la naturalità dell'essere e dei suoi sette vizi capitali, facendoli risalire dall'inferno dantesco al paradiso del nostro piacere.
 
SABATO 24 e DOMENICA 25 LUGLIO 2021 con arrivo il venerdì sera
oppure
SABATO 28 e DOMENICA 29 AGOSTO 2021 con arrivo il venerdì sera
 
Obiettivo di queste due giornate, è di mettere in scena racconti a guisa di leggende popolari.
Il termine leggenda deriva dal gerundivo latino legenda, che significa “degno di esser letto”.
Le leggende popolari sono parte del patrimonio culturale di un popolo e onorano i legami di appartenenza a una comunità, attraverso narrazioni che mescolano il reale con il meraviglioso.
La natura viene utilizzata come “messaggera” di risposte ai dubbi sempiterni dell’uomo.
Ispirati dal luogo in cui saremo, andremo a creare personaggi e storie unendo la realtà con il fantastico e arrivando ad un finale che sia portatore di una morale.
Lavoreremo con:
- riattivazione ed espressività del corpo,
- riscaldamento della voce e della fantasia
- lettura e narrazione
- messinscena di leggende improvvisate
 
OGNI PARTECIPANTE POTRA’ PORTARE A PIACERE, UNA LEGGENDA DA CONDIVIDERE CON IL GRUPPO, LETTA O RACCONTATA
 La sera si può giocare a carte, osservare le stelle, raccontare storie
 Trovandoci in montagna a 1600 METRI, il clima può essere variabile, è consigliabile portarsi abbigliamento consono (maglione di lana o paille, giacca a vento leggera in caso di pioggia, scarpe da passeggiata, pigiama)

 

ISCRIZIONI - PRENOTA IL TUO FINE SETTIMANA PREFERITO
 
Coordinatrice: Isabella Cremonesi 333.87360555 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per chi: workshop aperto a tutti - max 9-10 partecipanti Q
Quando: Opzione 1- dalla sera di venerdì 23 a domenica 25 luglio Opzione 2 - dalla sera di venerdì 27 a domenica 29 agosto
Cosa: workshop di 10 ore, il sabato dalle 10 alle 18.30 (con un'ora e mezza di pausa pranzo), la domenica dalle 10 alle 13,
pomeriggio della domenica liberi di passeggiare e godersi la natura declamando versi poetici a piacere.
Dove: Fraz. Messelod Loc. La Magdeleine (AO)
Come: costo workshop: € 80. Alloggio in casa privata: € 60 (la quota comprende. 2 notti con colazione + 2 pranzi + spaghettata all’arrivo del venerdì sera)
La cena del sabato è da concordare con la trattoria locale e non è compresa nella quota.
 

 Isabella Cremonesi

Mi piace definirmi “la maestra dell’improvvisazione teatrale”. Colei che insegna le basi, sane e giocose, di questa splendida arte, dello scoprirsi nel profondo ma con leggerezza e dell’imparare la bellezza di creare insieme agli altri.
Nasco nel 1961 a Milano rischiando di morire soffocata dal distacco della placenta. Seguo il volere del padre diplomandomi al Liceo Scientifico. Nel 1980 scappo per troppa timidezza, da un provino alla Paola Grassi e mi laureo qualche anno dopo alla facoltà di Scienza Agrarie. Faccio lavori “normali” con il sogno del teatro nel cuore.
Nel 1992 un’amica mi iscrive a forza al corso di teatro di Silvana Rossello dell’Arsenale di Milano. Il marito regista Mauro Lo Verde dopo due anni mi prende nella loro compagnia teatrale VerdeRossello con la quale giriamo i teatri del Nord d’Italia. Nel 1997 incontro l’improvvisazione con Daniele Morozzi e Bruno Cortini, da allora non ho più smesso. Proseguo negli anni la mia formazione teorica-pratica con stage di ogni tipo, teatro coreografico con E.Pardo di Parigi, clown con C.Levati, mimo con A.Brugnano canto e voce con Linda Wise, teatro danza con B.Friedrich, monologhi con S.Gonella e R. Coluccini alla Paola Grassi,  cinema con Pupi Avati, improvvisazione con Patty Stiles, Tom Johonson, Randy Dixon, Jill Farris e tantissimi altri. Insegno improvvisazione dal 2000. Nel 2004 mi licenzio e nel settembre del 2005 apro a Milano il Teatro del Vigentino dove tengo corsi e spettacoli, tra cui oltre al Match d’improvvisazione teatrale, format da me ideati: La città delle Dame-teatro d’autore completamente al femminile, Asino-improvvisazioni alla lavagna, Ahperò! Improvvisazioni al bicchiere. Da 10 anni vado in scena con Il corpo dell’amore. Scrivo poesie e ogni tanto vinco qualche SlamPoetry ((2° classificata nel PoetrySlam Milanese a Casa Alda Merini nel 2016 e 4° nel PoetrySlam Nazionale nel 2017 – 1° nella giornata nazionale della Poesia alla Fornace di Milano 12 maggio 2019 - 1°nel PoetrySlam Teatro Believe di poesia improvvisata 3 maggio 2020)