IMPROBALLO

condotto da Michele Cavenago

MARZO 2022
Sabato 5 Marzo dalle 14.30 alle 17.30
Domenica 6 Marzo dalle 10.30 alle 13.30

Dai balletti folkloristici alle danze etniche, dalle movenze sacre-meditative a quelle storiche, senza dimenticare quelle per bambini; dalla balera ai balli di gruppo, passando per la pizzica, al "o ball 'n gopp 'o tambur" (tammurriata) e ai balli sardi...tutto ciò a cui non vi iscrivereste probabilmente mai, se non faceste improvvisazione: strumenti inusuali da plasmare, trasformare, riciclare, a cui dare nuova vita sulla scena in dinamiche collettive, di coppia, nel delineare un personaggio, un ambiente o un'epoca o quanto la vostra fantasia vi suggerisca. Un carrello di antipasti che difficilmente il vostro corpo digerirà senza una buona dose di bicarbonato.

CONSIGLIATO AGLI IMPROVVISATORI DI OGNI LIVELLO
L’improvvisatore è attore, regista, sceneggiatore, narratore, cantante e ora anche ballerino!

INFO/ISCRIZIONI
Coordinatrice: Isabella Cremonesi 333.87360555 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per chi: per tutti
Dove: Teatro del Vigentino via Matera 7 Milano (zona Ripamonti)
Quando: MARZO 2022 - SABATO 5 dalle 14.30 alle 17.30 e DOMENICA 6 dalle 10.30 alle 13.30
(portarsi cibo visto che il tempo è tirato, è disponibile frigorifero e forno a microonde)
Quota: 6 ore di lavoro – allievi della scuola 65 – esterni 75
iban IT27S 05034 01739 000000012346 saldo quota con bonifico o contanti entro il giorno del workshop

NUOVE NORME SICUREZZA

  • all’entrata si toglieranno le scarpe, si metteranno scarpe da interno, si misurerà la temperatura e
  • si farà igienizzazione mani
  • durante la lezione si manterranno distanze di sicurezza
  • VERRA' RICHIESTO IL SUPER GREEN PASS
  • IN CASO DI ANNULLAMENTO CORSO PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE, verrà resa la quota o convertita in futuri corsi, a richiesta dell'allievo

 

Michele Cavenago – Lo Stivale che Balla

“Ogni dieci anni mi iscrivo al percorso di improvvisazione teatrale: è forse l'unica amante che potrebbe farcela. Ma poi cerco immancabilmente di farmi bocciare e rimanere al primo anno. Troppo bello essere un eterno principiante!“

Da circa trent'anni si occupa di danze tradizionali, popolari, etniche, d’animazione e di altra varia natura, specializzandosi nei repertori all’interno del territorio italiano.
Dal 1992 propone laboratori di danze popolari ad utenze di ogni tipo per classe di età, per diversità di contesto (scuole primarie e medie, centri ricreativi, circoli arci, scuole di ballo, progetti teatrali, centri anziani, feste di piazza), per gli stessi insegnanti di danze etniche in percorsi di formazione.
Negli ultimi vent'anni si è specializzato sui repertori coreutici italiani e ha insegnato in quasi tutte le regioni in occasioni di Festival tematici (tra i più importanti il Festival di Vialfrè in Piemonte, Etè Trad in Valle d'Aosta, Valfino al canto in Abruzzo, Zingarìa in Puglia), oltre che all’estero per varie associazioni di danze (in Germania, Francia, Spagna, Portogallo) portando a contributo le sue ricerche realizzate sul campo.

Il lavoro di osservazione, documentazione, studio e riproposta delle danze popolari, poggia sui diversi percorsi di formazione e diplomi conseguiti:

  • Diploma di Animatore Musicale (corso biennale) 1994 presso il C.E.M.B (Centro Educazione Musicale di Base)
  • Qualifica tecnica di Formatore di danze Popolari, Tradizionali ed Etniche per Libertas Italia
  • Laurea in fisioterapia e analisi del movimento
  • Formazioni innumerevoli su danze tradizionali e movimento in Italia e all'estero
  • Formazione biennale in osteopatia articolare e laurea in lingue e culture straniere

Queste sono le pubblicazioni cui ha dato un contributo nella parte testuale oppure attraverso documenti visivi:

Il Carnevale degli Zanni (Video finalista al premio De Seta sul documentario etnografico, 2019)
Movenze di comunità. La danza tradizionale in Valle Camonica di Germano Melotti, Romana Barbui, Michele Cavenago (ottobre 2018)
La danza viva. Viva la danza! videodocumentario sulle danze delle valli di Lanzo, disponibile in forma ridotta on line (2017)
Coi nostri strumenti: la tradizione delle Quattro Province dall’artigianato alla festa, disponibile on line di Claudio Gnoli, Valter Biella, Michele Cavenago, Fiorenzo Debattisti, Paolo Rolandi (2016, Open Acess Repository www.ssoar.info)
Viaggio nella danza popolare in Italia: itinerari di ricerca nel Nord Italia a cura di Noretta Nori, Palombi Editori (testo e parte video, 2014)
Viaggio nella danza popolare in Italia: forma e funzione della danza di Noretta Nori, Placida Staro, Massimo Zacchi, Gremese editore (parte video, 2012)
La pantasima del Cicolano: video-documentario etnografico degli Zanni di Pescorocchiano (contributi video)

Socio fondatore dell’Associazione Culturale “Lo Stivale che Balla” tel 328 758 3237 (Romana Barbui) mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. web/fb: lo stivale che balla