Isabella Cremonesi

Isabella Cremonesi
Attrice e Improvvisatrice teatrale oltre che Direttrice artistica e didattica del Teatro del Vigentino.

LA CAPA
Attrice, giocatrice professionista nei Match, insegnante di improvvisazione e recitazione teatrale, manager e domestica del Teatro del Vigentino. Dopo aver costruito il Teatro con le sue mani ha scritto testi teatrali, poesie e canzoni.
I suoi compagni di viaggio sono, prima di tutto gli animali poi tutti gli altri.
 

FORMAZIONE TEATRALE

Dopo il corso triennale di Teatro e Recitazione di Silvana Rossello della scuola Arsenale, l’esperienza nella compagnia Teatrale di Mauro LoVerde ed il corso biennale di Match d’Improvvisazione Teatrale della LiiT con Daniela Morozzi e Bruno Cortini, ha frequentato diversi Laboratori intensivi: Personaggio (Giuliana Musso), Voce (Linda Wise, Valentina Buroni, Lee Corbas, Patrizia Nasini), Maschere (Fabio Mangolini), Teatro- danza (Barbara Friedrich),Improvvisazioni Sinisterra (Daniele Marcori), Improvvisazione (Regina Saisi, Lorenz Kobas, Francesco Burroni, Tom Jhonson, Jill Farris, Randy Dixon, Patty Stiles), Theatresport (P.Gottfredson, J.Berg, P.Stiles), Clown (Claudio Levati), Mimo (Antonio Brugnano), One Action e lettura teatrale (Simona Gonella-Scuola Paolo Grassi), Il lato oscuro (Renata Coluccini- Scuola Paolo Grassi), StoryTelling (Silviapriscilla Bruni), Recitazione Cinemografica con Pupi Avati, perfezionando la sua formazione con numerosi Laboratori coreografici di Enrique Pardo del Pantheatre di Parigi.
E' laureata in agraria.

PERCORSO PROFESSIONALE

1994-98 entra nella Compagnia teatrale VerdeRossello con la quale mette in scena spettacoli teatrali per bambini e adulti in diversi comuni del nord d'italia: "Giuseppina 3 volte",  "Frammenti incoscienti" , "La scuola dei principi" di Mauro Lo Verde, "Il soldato fanfarone" di Plauto, "Antigone" di Sofocle.

1997-99 si iscrive alla LiiT-Lega Italiana Improvvisazione Teatrale, la prima scuola di Improvvisazione in Italia.
 
2000 viene dichiarata giocatrice professionista dei Match, partecipando da allora a più di 200 Match d'improvvisazione Teatrale in diversi teatri e manifestazioni in tutta Italia (Teatro Derby, Zelig, Teatro alle Erbe, Teatro dal Verme, Teatro Barrio's, Il Politeatro, Teatro del Vigentino a Milano, Made in Bo e Teatro Centofiori a Bologna, Mercantia a Certaldo-Fi, Teatro Santa Lucia a Brescia) e all'estero in tornei internazionali in lingua francese (Parigi, Grenoble, Ginevra). Collabora con l'Associazione Teatribù come attrice, presentatrice e insegnante.
Sempre nel 2000 diventa socia fondatrice dell'Associazione Culturale Plateali di Varese, sede dei Match a Varese, con la quale calca i palcoscenici del varesotto e collabora  come insegnante di improvvisazione teatrale fino al 2005.

Nel 2005 fonda il Teatro del Vigentino ristrutturando una vecchia proprietà di famiglia; dal 2006 viene dichiarato sede ufficiale dei Match d’Improvvisazione Teatrale a Milano e provincia. E' il primo Teatro in Italia che si dedica interamente all'arte dell'improvvisazione teatrale, sia come spettacoli che come insegnamento; ha creato una squadra di attori improvvisatori con cui organizza spettacoli a vari livelli; dal 2006 ospita i laboratori coreografici di Enrique Pardo del Pantheatre di Parigi-Centro Roy Hart di Malerargues. Nel marzo 2012 organizza e presenta all'interno dei Mondiali di Improvvisazione Teatrale, il Match Spagna-Argentina presso il Teatro della 14esima a Milano.
 
PRODUZIONI PROPRIE

Ha ideato e prodotto i seguenti spettacoli:
"Lettere a teatro" la poesia delle lettere e l'ironia delle improvvisazioni - in collaborazione con il Festival delle lettere, al Teatro del Vigentino e al Teatro Dal Verme (10 versioni dal 2006-08);
"Il corpo dell'amore" 9 personaggi parlano d'amore - di e con Isabella Cremonesi - dal 2009 al 2011 con il musico Alessandro Sacha Caiani  - dal 2014 con "I Vigentiners" Martina Milzoni contrabbasso, Mattia Mugnai violino e Giulio Larovere chitarra.
"La città delle dame" il primo spettacolo di improvvisazione teatrale tutta al femminile - da un'idea di Linda Corsini e Isabella Cremonesi, dal 2012 -Castellarana RE giugno -Teatro del Vigentino MI  -Teatro Trento di Piacenza - Comune di Milano - Teatro in casa;
"Asino" improvvisazioni alla lavagna" - di I.Cremonesi dal 2012 Teatro del Vigentino-Il Politeatro-Teatro Trento di Piacenza;
"Edizione straordinaria t'improvviso la notizia" - di I.Cremonesi in collaborazione con i Plateali di Varese, dal 2012;
"Ah...pero'! improvvisazioni al bicchiere" - di I.Cremonesi, appuntamento fisso per i milanesi tutte le prime domeniche del mese in orario aperitivo dal 2016.

PRESENTATRICE

Dal 2000 presenta spettacoli e manifestazioni sia per il Teatro del Vigentino che per diverse Associazioni d'Improvvisazione (Liit,Plateali, Teatribu) e Associazioni benefiche di vario genere (Lav, Emergency, Dany, Clandipalusa per Attive come prima)

SCRITTRICE e POETESSA

Nel 2011 viene consultata per la correzione bozze del libro di Patricia Ryan Madson “La saggezza dell’improvvisazione".
Ha scritto diverse poesie e si diletta nelle poesie improvvisate, partecipando ,e ogni tanto vincendo, a qualche SlamPoetry: 2° classificata nel PoetrySlam Milanese a Casa Alda Merini nel 2016 e 4° nel PoetrySlam Nazionale nel 2017 – 1° nella giornata nazionale della Poesia alla Fornace di Milano 12 maggio 2019 - 1°nel PoetrySlam Teatro Believe di poesia improvvisata 3 maggio 2020 (periodo lockdowncovid)
 
INSEGNANTE

Considerando il teatro libera creatività e divertimento, grazie alla variegata formazione, ha messo a punto un proprio metodo di insegnamento. Insegnante di Teatro dal 1996,  tiene corsi di “Improvvisazione teatrale", "Avviamento al Match d’Improvvisazione Teatrale” , “PiccoliGrandiAttori” per bambini (intervistati da Topolino), “Subito in scena, monologhi e lettura corale” (partecipato per tre anni a Monologhiamo) e stage in diverse Scuole di Improvvisazione in tutta Italia.
Tiene workshop di Improvvisazione teatrale per aziende, enti e privati.